Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Parola Digesu’ Category

alessandra 3Come sempre la lezione alla’AIDA è stata meravigliosa. Oscar ha unito due gruppi (quello di Via Cavour e quello dell’Avila) e dopo tanto tempo sono ritornati Mr P, Chiara e Fosco. Anche Federica è ritornata dopo un paio di settimane ed è stato un vero piacere ritrovarci tutti. Purtroppo, mancava Rabab che si trovava a Dubai per lavoro, ma ci siamo esercitati tutti con “il passo Rabab” che ormai diventerà internazionale e verrà ballato in tutte le milonghe di Buenos Aires!!! Elena, elegantissima in un vestito rosa cipria ed io siamo arrivate alle 9.30 e già per le scale la mia voce “soave” veniva riconosciuta. Un pochino più tardi è arrivato Michele che riempie sempre la sala con il suo sorriso e la sua simpatia. Un po’ in ritardo è arrivato Giuseppe, dolcissimo e bravissimo a ballare come sempre.

Naturalmente c’erano Livio e Odetta del corso del martedì, Odetta è una ragazza speciale e Livio…..beh….lento e sensuale e….quando balla disegna magnifici colori…. (8 Maggo 2013)

Presente:

Livio, Giuseppe, Elena, Alessandra, Michele, Chiara, Fosco, Odetta, Alberto…la maestra Sara

Assente:

Maurizio, Xin, Chiara, Nella, Federica, Rabab, Daniela “Danny Girl”, Antonio “Tony”

Abbiamo Fatto:

  • esercizio respirazione e visualizazzione
  • esercizi equilibrio ad occhi chiusi
  • camminata avanti
  • camminata in dietro
  • coaching individuale sulla camminata indietro
  • camminata con incrocio, adorno e marcando il tempo
  • coaching individuale sulla camminata in copia
  • tecnica alla sbarra sul ocio in avanti
  • ocio in avanti in copia
  • tecnica del boleo
  • boleo della camminata
  • boleo dopo il giro in senso orario
  • milonga

Prossima Settimana:

  • coaching individuale sulla camminata in copia
  • tecnica del mezzo boleo
  • boleo dal giro
  • tecnica del boleo sensuale
  • tecnica del ocio indietro alla sbarra
  • variazione di salida cruzada sul vals
  • coreografia sull Gallo Negro
Annunci

Read Full Post »

alessandra (1)Oscar da bravo americano ha deciso che il 1° maggio si doveva lavorare ed è riuscito nell’ardua impresa di convincere anche noi italiani a LAVORARE…..

Ci siamo ritrovati sul marciapiede di Via Cavour e Oscar, al primo tentativo, ha aperto il magico portone in ferro battuto dell’AIDA, la nostra scuola alla quale siamo tutti affezionati per tutto quello che rappresenta per noi: fatica, gioia, impegno e grandi soddisfazioni.

Abbiamo un pò chiaccherato ed io ho raccontato agli altri di una mia disavventura durante una serata tanguera, mi hanno preso un pò in giro, ma Oscar ha detto che a volte nelle milonghe capita …

La lezione è stata bellissima, ci siamo dedicati alla camminata (Oscar dice sempre che una camminata elegante e precisa, fa di noi dei grandi ballerini!!!), abbiamo perfezionato l’incrocio ed il boleo e per la prima volta ci siamo cimentati nell’ocho.

Vedere i nostri maestri ballare è sempre emozionante….credo che ognuno di noi speri di avvicinarsi un giorno alla loro bravura…

Abbiamo concluso questo strano e unico 1° maggio con il tango vals in grande allegria.

Alla fine, dopo quasi 2 ore di lezione, ho urlato ad Oscar: “Oscar basta per stasera, sembra una maratona di tango, ti ricordo che qui da noi, in questo giorno, non si lavora!!!)

VIDEO DI ALESSANDRA – https://www.youtube.com/watch?v=CtURke3V-8A

seals on beach 2

Read Full Post »